973 – Monte Maio2018-05-24T18:14:55+00:00

Project Description

SENTIERO 973 (MONTE MAIO)

Partendo dal Parco Pubblico di Coreno Ausonio, situato nel centro del paese, il sentiero volta verso località “Riccio” con una suggestiva panoramica sull’intero Golfo di Gaeta. Addentrandosi in località Riccio, l’escursionista potrà ammirare un’antica opera muraria che divide a metà la montagna con scalini cadenzati e muri a secco che delimitano il sentiero.

Il percorso volta poi verso Costa Carosa dove si potrà ammirare una panoramica sulla Valle del Liri e sulla sottostante valle della “Matthia”. Lo scenario brullo del paesaggio permette di ammirare grandi macere che servivano come divisorio degli appezzamenti di terreno e venivamo usati in tempi non tanto remoti come ricoveri per gli animali. Il sentiero risale verso Monte Maio e da una paesaggio con vegetazione rada passa per un fitto bosco sino ad arrivare alla vetta.

Da li a quota 940 metri c’è il punto panoramico per eccellenza con una visione a 360°, dal Golfo di Gaeta all’Arcipelago Pontino, dai Monti Aurunci occidentali e le pianure Campane ai Monti Abruzzesi. In giornate particolarmente belle lo sguardo potrà spingersi sino al Vesuvio. Sulla vetta del Monte Maio è issata una bandiera nazionale a ricordo di quando il 13 maggio 1944 le truppe francesi, sfondando il fronte principale della Linea Gustav ne conquistarono la cima.

SPECIFICHE TECNICHE:

Lunghezza: 6.800 m

Dislivello salita: 700 m

Dislivello discesa: 70 m

Difficoltà: E

Tempi di percorrenza andata: 2h 30m

Tempi di percorrenza ritorno: 2h

LOCALITÀ: Coreno Ausonio (318 m), Riccio (650 m), Costa (720 m ), Chianare  (750 m), Monte Maio (940)

Scarica la mappa del sentiero